Winter Duathlon

Informazioni utili

70 anni di storia

Tesseramento sociale ENAL

E' aperto il tesseramento sociale per la stagione 2017/2018. La tessera di socio-sostenitore ha un costo di 10 euro. Questo piccolo contributo annuale ci permette di mantenere alta la quantità e la qualità delle nostre iniziative. Grazie a quanti vorranno sostenerci!

Tesseramento FISI

Portale iscrizioni Fisi Veneto

Accesso al portale delle Iscrizioni on line della Fisi Veneto QUI

Link utili

  

Archivio news

A Misurina le finali del Grand Prix Lattebusche, grande giornata di festa e organizzazione impeccabile

Foto FISI - Ilario TanconSi sono svolte ieri, domenica 12 marzo 2017, nella splendida cornice di Misurina, le finali del Grand Prix Lattebusche Baby e Cuccioli di sci di fondo. 

All'ombra delle Tre Cime di Lavaredo l'Enal Sport Villaga, forte di una consolidata esperienza, ha curato in modo impeccabile l'organizzazione. In questo, ottimamente supportato da un gruppo consistente di volontari che, al solito, si sono confermati una vera macchina da guerra

Impegnati in tecnica classica, tutti i giovani concorrenti (circa 150 atleti) hanno confermato un buon bagaglio tecnico. A trionfare su tutti lo sci club veronese Bosco, ma nella top ten ci sono altre quattro società bellunesi: l’Unione sportiva Valpadola, quinta, il Gruppo sportivo Castionese, settimo, l’Enal sport Villaga, nono, e lo Sci nordico Marmolada, decimo.

Al di là dei risultati agonistici, è stato sci fondo spettacolo a Misurina: tanto impegno da parte dei ragazzi e tanto tifo a bordo pista da parte di genitori, nonni e amici. Una scelta azzeccata, il trasferimento deciso a inizio settimana dopo che il sopralluogo a Palus San Marco aveva consigliato di spostarsi qualche chilometro più in su. «Sul tracciato originario le condizioni erano al limite e abbiamo preferito spostarci a Misurina per garantire un percorso al meglio» spiega Federico Gorda, presidente dell’Enal Sport Villaga. «Qui la neve era in condizioni ottimali e il paesaggio una meraviglia».

Atleti dell'Enal Sport Villaga (foto C. Faoro)

Con l’organizzazione della finale del Lattebusche l’Enal archivia una stagione particolarmente intensa dal punto di vista organizzativo. «Abbiamo curato, come ormai tradizione, l’innevamento a Pra del Moro e proposto i corsi di avviamento allo sci a Natale» dice ancora Gorda. «Abbiamo poi organizzato in collaborazione con Sportful il Campionato italiano sprint. E ora queste finali, organizzate insieme allo Sci club Auronzo: bella questa sinergia tra due club accomunati da settant’anni di storia. Il mondo dello sci per guardare al futuro deve agire in maniera sinergica».

Foto FISI - Ilario TanconDi seguito i risultati degli atleti dell'Enal Sport Villaga.

Baby F: 21a Sara Bordin - Baby M: 8° Gianluca De Paoli, 27° Matteo D'Alberto, 29° Leonardo Dalla Gasperina - Cuccioli F: 4a a parimerito Silvia Dal Farra, 24a Milena Faoro -  Cuccioli M: 6° Hisham Boudalia, 32° Gioele Turrin, 37° Diego Gaved, 40° Alessandro Dalla Gasperina.

Le classifiche:

Iscrizioni corso natalizio