Informazioni utili

Tesseramento sociale ENAL

Tesseramento FISI

Portale iscrizioni Fisi Veneto

Accesso al portale delle Iscrizioni on line della Fisi Veneto QUI

Link utili

  

Archivio news

Da lunedì 7 stop alla pista in Pra’ del Moro. Si conclude l’attività sull’anello di fondo a Feltre.

Si chiude la stagione invernale sull'anello di Pra' del Moro a Feltre. L'Enal Sport Villaga comunica che da lunedì 7 febbraio la pista di fondo sarà chiusa. L’innalzamento delle temperature unitamente al vento di Foehn dei giorni scorsi ha compromesso le condizioni ottimali del tracciato, motivo per cui, anche in nome della sicurezza, la società ha ritenuto opportuno terminare l’attività.

L'Enal Sport Villaga si ritiene comunque soddisfatta. Il presidente dello sci club feltrino, Celso Chenet, traccia un bilancio nel complesso positivo, con ben 40 giorni di apertura, un’affluenza importante di ingressi e noleggi, ed un’ottima riuscita delle varie iniziative programmate. L’anello, inaugurato il 26 dicembre, è stato aperto al pubblico continuativamente per sei settimane ed è stato preso d'assalto da appassionati e semplici curiosi, molti anche da fuori provincia, desiderosi di provare la disciplina degli sci stretti.

Numerose le presenze sulla pista, con il picco di sciatori che si è registrato durante le festività natalizie. Buona l’affluenza anche nei weekend per tutto il mese di gennaio.

Prova superata anche in materia anti-Covid: l’attività invernale si è svolta nel pieno rispetto delle normative vigenti e con una particolare attenzione della società alle misure di prevenzione e sicurezza.

Il buon risultato della stagione ripaga l’enorme impegno dei tanti volontari dell’Enal Sport Villaga che si sono alternati negli oltre due mesi per la produzione della neve, la preparazione e il mantenimento della pista, l’intensa attività con il corso di Natale, le giornate sugli sci con le scuole del territorio, i corsi per adulti, e l’apertura al pubblico con il servizio di noleggio dei materiali per la pratica dello sci.

Iniziative queste che dimostrano ancora una volta la valenza sociale e comprensoriale dell’anello di fondo allestito in Pra’ del Moro e che confermano l’ormai consolidato successo di questo piccolo stadio invernale, unico nel suo genere, ricavato a soli 300 metri di altitudine nello splendida cornice del Castello e delle Vette Feltrine. Un’immagine positiva per la Città di Feltre anche dal punto di vista turistico.