Informazioni utili

Dona il sangue e vinci!

Tesseramento sociale ENAL

Tesseramento FISI

Portale iscrizioni Fisi Veneto

Accesso al portale delle Iscrizioni on line della Fisi Veneto QUI

Link utili

     

 

 

ENAL SPORT VILLAGA - Ultime news

Le Pink Ladies pronte le granfondo a Cogne e in Svezia!

Foto di gruppo durante la serata di presentazione a Mel

Sono cariche e determinate ad affrontare le prossime trasferte in Valle d'Aosta e in Svezia. Le Pink Ladies, nate nel 2012 in seno allo storico sodalizio dell’Enal Sport Villaga, partecipano da oltre dieci anni ai più prestigiosi eventi, nazionali e internazionali, delle granfondo. Un gruppo di atlete che, dopo aver ‘fatto famiglia’ e cresciuto i figli, hanno scelto di rinnovare l’impegno agonistico e di promuovere lo sci nordico tra i giovani.

Fresche di rientro dalla Pustertaller in Alto Adige, le Pink sono pronte per affrontare la Marcia Gran Paradiso che si svolgerà ad inizio febbraio a Cogne, in Valle d'Aosta, e poi la centesima edizione della storica Vasaloppet che si terrà a Sälen, in Svezia, a marzo.

Le Pink avranno come compagni di viaggio anche alcuni tesserati del Vasabroke Poia. Entrambe le compagini sportive erano presenti in sala consiliare a Mel insieme ai sindaci di Cogne e di Borgo Valbelluna per rafforzare il legame fra la comunità valdostana e quella zumellese.

Continua l'apertura della pista di fondo in Pra' del Moro. Ecco gli orari fino al 28 gennaio

Continua l'apertura della pista di sci di fondo in Pra' del Moro a Feltre gestita dall'Enal Sport Villaga. Grazie alle rigide gelate di questi giorni e al lavoro dei volontari dell'associazione il tracciato innevato artificialmente si presenta in ottime condizioni. 

Anche questa settimana la pista sarà aperta a partire da martedì tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 18.00. Martedì e venerdì sarà possibile sciare anche in notturna, dalle 20.00 alle 22.00, grazie all'impianto di illuminazione. Negli orari di apertura viene garantita la possibilità di noleggiare le attrezzature per la pratica dello sci nordico. L'ingresso costa 5 euro, ai quali vanno aggiunti altri 5 euro per l'eventuale noleggio dei materiali. E' possibile sciare sia in tecnica classica, grazie alla presenza dei binari, sia in tecnica libera.

Al mattino la pista viene riservata alle attività con le scuole del territorio. Sono numerose infatti le scolaresche, alcune provenienti anche dal trevigiano, accorse sulla pista per trascorrere qualche mattinata sugli sci con i propri insegnanti insieme ai maestri dello sci club. 

La pista di Pra' del Moro si conferma location ideale per appassionati e amatori dello sci di fondo che vogliono passare qualche ora sulla neve a due passi da casa, con la comodità del parcheggio e la vicinanza con il palaghiaccio e il centro cittadino. 

 

ORARI DI APERTURA PISTA PRA' DEL MORO
DAL 22/01/2024 AL 28/01/2024
LUNEDI 22 GENNAIO CHIUSO
MARTEDI 23 GENNAIO 14.30 - 18.00 e 20.00 - 22.00
MERCOLEDI 24 GENNAIO 14.30 - 18.00
GIOVEDI 25 GENNAIO 14.30 - 18.00
VENERDI 26 GENNAIO 14.30 - 18.00 e 20.00 - 22.00
SABATO 27 GENNAIO 14.30 - 18.00
DOMENICA 28 GENNAIO 14.30 - 18.00

Riapre la pista di fondo in Pra' del Moro. Ecco gli orari di apertura fino al 21 gennaio

Volontari al lavoro con il battipista per ripristinare l'anello di fondo

Non si ferma lo sci di fondo in città. Grazie alle rigide temperature in quattro giorni l'Enal Sport Villaga è riuscita a produrre la quantità di neve necessaria a ripristinare l'anello di fondo in Pra' del Moro dopo le fitte precipitazioni dell'Epifania

Domenica i volontari erano al lavoro di prima mattina per distribuire la neve lungo tutto il tracciato con ruspa e battipista. L'anello è stato tirato a lucido e si presenta in condizioni ottimali, con uno spessore di circa 30/40 cm di neve fresca.

Volontari al lavoro con il battipista per ripristinare l'anello di fondo

Un grande sforzo quello dell'Enal Sport Villaga che, con una punta di orgoglio, può riaprire la pista al pubblico. L'arena di Pra' del Moro torna quindi ad essere location per appassionati e amatori dello sci di fondo che vogliono passare qualche ora sulla neve a due passi da casa. Una finestra invernale in centro città e un’occasione imperdibile di promozione della città.

Questa settimana la pista sarà aperta a partire da martedi tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 18.00. Martedì e venerdì sarà possibile sciare anche in notturna, dalle 20.00 alle 22.00, grazie all'impianto di illuminazione. Negli orari di apertura viene garantita la possibilità di noleggiare le attrezzature per la pratica dello sci nordico.  

L'ingresso costa 5 euro, ai quali vanno aggiunti altri 5 euro per l'eventuale noleggio dei materiali.

Al mattino invece la pista sarà riservata alle attività con le scuole del territorio. Nei prossimi giorni le classi di alcuni istituti saranno infatti protagoniste di qualche mattinata sugli sci con i propri insegnanti e gli istruttori dello sci club.

ORARI DI APERTURA PISTA PRA' DEL MORO
DAL 16/01/2024 AL 21/01/2024
MARTEDI 16 GENNAIO 14.30 - 18.00 e 20.00 - 22.00
MERCOLEDI 17 GENNAIO 14.30 - 18.00
GIOVEDI 18 GENNAIO 14.30 - 18.00
VENERDI 19 GENNAIO 14.30 - 18.00 e 20.00 - 22.00
SABATO 20 GENNAIO 14.30 - 18.00
DOMENICA 21 GENNAIO 14.30 - 18.00

Le Pink Ladies presenti anche quest'anno alla Pustertaler-Ski Maraton

Il gruppo di partecipanti alla Pustertaler 2024

​Il 13 e 14 gennaio 2024 si è svolta in Val Pusteria la 48a edizione della Pustertaler-Ski Marathon, una delle Granfondo più tradizionali dell’Alto Adige ed uno spettacolo sportivo per tutti gli appassionati dello sci di fondo.

Presente alla competizione anche una nutrita delegazione del gruppo Pink Ladies dell'Enal Sport Villaga. Nella 62 km maschile hanno gareggiato Arturo Vaccari (238°) e Mauro Vaccari (297°), mentre nella femminile Ornella Mortagna (24a) e Irene Da Rold (27a). Nella 30 km femminile ottimi piazzamenti con le nostre Eleonora Rech e Anna Durighello che hanno tagliato il traguardo in 11a e 12a posizione (Rech ha conquistato il gradino più alto del podio nella sua categoria Frauen F-23), mentre è arrivata 23a Michela Zatta e 27a Francesca Simonetto; bravissime anche Irma Scopel (40a) e Norma Piccolotto (50a), mentre nella gara corta maschile è giunto 122° Paolo Vaccari. Complimenti a tutti per l'impegno e la tenacia che dimostrate!  Qui tutti i risultati

 Da sinistra, Francesca Simonetto, Anna Durighello, Eleonora Rech

"Coppa Dono", il nuovo concorso per premiare le società sportive attraverso la donazione del sangue

L'Enal Sport Villaga aderisce al nuovo concorso «Coppa Dono», promosso dal Gruppo Giovani dell’Associazione Feltrina Donatori Volontari di Sangue.

L’iniziativa premierà le squadre sportive più virtuose nel campo della solidarietà, che i loro simpatizzanti, atleti e dirigenti manifesteranno attraverso la donazione di sangue.

Il principio è molto semplice: le due squadre che totalizzeranno il maggior numero di donazioni, effettuate da propri sostenitori, verranno premiate con un importante contributo sottoforma di buoni merce per attrezzatura sportiva.

Per accumulare punti le società dovranno promuovere il dono del sangue verso il maggior numero possibile di loro sostenitori. A questi basterà segnalare la propria partecipazione attraverso il sito coppadono.it, indicando la squadra alla quale attribuire i punti relativi alle proprie donazioni (qui il regolamento completo).

Saranno valide ai fini del concorso le donazioni di sangue o plasma effettuate nel periodo 1 gennaio – 30 giugno 2024. Punti extra saranno attribuiti alle squadre che possono contare su numerosi donatori giovani.

Per ulteriori informazioni contattare Shubham Fantinel (349-0026791) .

Pra' del Moro, si lavora per sistemare la pista e prolungare la stagione. Questa settimana l'anello di fondo resterà chiuso.

Cannoni in azione in Pra' del Moro

I tre giorni di pioggia battente dell'Epifania hanno messo a dura prova la pista da fondo in Pra' del Moro, ma l'Enal Sport Villaga non demorde e vuole fare un ultimo sforzo per prolungare la stagione di almeno altre due settimane.

La pista ha bisogno di essere sistemata, specialmente nei punti dove il manto nevoso si è vistosamente assottigliato. Da ieri notte, approfittando delle temperature più rigide, la società ha riattivato i cannoni per sparare la quantità di neve necessaria a ripristinare il tracciato. L'anello quindi resterà chiuso per tutta la settimana.

«Non vogliamo disperdere il grande lavoro fatto fin qui dai nostri volontari - afferma il presidente dell'associazione Claudio Scopel – Contiamo di rimettere a nuovo la pista per proseguire l'apertura al pubblico e avviare l'attività con le scuole del territorio, un’iniziativa che ci sta particolarmente a cuore perché rappresenta anche la nostra mission che è quella di promuovere lo sport fra i più giovani. Abbiamo già una quindicina di classi che hanno chiesto di poter venire a sciare sull'anello cittadino».

Fino a quando potrà poi durare la pista di fondo dipenderà ovviamente dalle condizioni meteo che mai come negli ultimi due anni hanno condizionato l’attività invernale in Pra’ del Moro. Durante le festività natalizie l’Enal Sport Villaga è riuscita a portare a termine con successo il corso di sci dedicato ai bambini; pochissime invece sono state le giornate di apertura al pubblico con il noleggio proprio a causa del maltempo.

Pra' del Moro, riuscito il corso natalizio. Ora pista chiusa per tre giorni per preservare la neve

Si è concluso oggi il corso natalizio di sci di fondo organizzato dall'Enal Sport Villaga sull'anello di Pra' del Moro che ha visto la partecipazione di una trentina di bambini. Nelle cinque mattinate di lezione i piccoli atleti hanno appreso le basi dello sci sotto la guida della maestra federale Laura Bettega e dei collaboratori della società sportiva. Tutti i partecipanti sono stati premiati oggi al termine dell'ultima lezione.

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori dell'Enal Sport Villaga. «I ragazzi si sono divertiti molto e abbiamo raccolto i complimenti dai genitori - dichiara il presidente Claudio Scopel - Pra' del Moro si rivela come sempre l’ambiente ideale per questo tipo di attività».

Il Presidente Claudio Scopel«In questi giorni la pista ha tenuto perfettamente grazie alle basse temperature e al prezioso lavoro dei nostri battipista - sottolinea Scopel - ma a monte di questo piccolo successo c’è stata la produzione della neve, che possiamo considerare praticamente un miracolo vista la situazione generale sulle montagne. In località a noi vicine ma situate ad altitudini maggiori non si è fatto nemmeno un metro cubo di neve, qui siamo stati davvero fortunati».

In considerazione delle previsioni meteo che annunciano precipitazioni a carattere piovoso già a partire dal pomeriggio di questo venerdì, la società comunica che la pista di fondo resterà chiusa nelle giornate di venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 gennaio, anche al fine di preservare quanto più possibile il manto nevoso.

L'intenzione dell'Enal Sport Villaga è infatti quella di proseguire l'apertura al pubblico della pista da fondo e avviare l'attività di promozione dello sci con gli alunni delle scuole del territorio, dalle quali sono già pervenute numerose richieste.